Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 12/05/2021 alle ore 19:12

Attualità e Politica

13/04/2021 | 12:13

Manifestazione Fipe-Confcommercio, i pubblici esercizi in piazza a Roma: "Vogliamo una data per riaprire"

facebook twitter pinterest
Manifestazione Fipe Confcommercio pubblici esercizi Roma riaprire

ROMA - «Vogliamo una data per la riapertura». È partita l'assemblea straordinaria indetta da Fipe-Confcommercio stamattina a Roma, in piazza di San Silvestro, per chiedere al Governo un programma definitivo per la riapertura delle attività economiche. In piazza c'è tutta la galassia dei pubblici esercizi: titolari di bar e ristoranti, ma anche il mondo del catering e del banqueting, la ristorazione commerciale e collettiva, le discoteche, le imprese balneari e gli imprenditori del gioco legale e dell'intrattenimento. Tutti insieme in un'assemblea pacifica ma determinata ad ottenere «una data certa per la riapertura, perché siamo allo stremo e non ce la facciamo più». Diversi gli interventi previsti dal palco allestito al centro della piazza, tra cui quelli del presidente Confcommercio, Carlo Sangalli, e del presidente Fipe, Lino Enrico Stoppani. «Senza prospettive certe e credibili si rischia lo stop di settori produttivi vitali - spiegano i manifestanti - Vogliamo un data e un piano per riaprire subito in sicurezza, il governo deve ascoltarci».
RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password