Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 22/04/2021 alle ore 18:00

Attualità e Politica

31/03/2021 | 16:52

Manifestazione giochi a Roma, avv. Leone: "Basta pregiudizi sul settore. Protocolli sicuri, si può riaprire"

facebook twitter pinterest
Manifestazione giochi a Roma avv. Leone: Basta pregiudizi sul settore. Protocolli sicuri si può riaprire

ROMA - "Quello che auspichiamo è che cadano i pregiudizi nei confronti del settore. Questo è il vero obiettivo, e ciò che suggerisce il buon senso, soprattutto considerando l'enorme massa di lavoratori che opera nel comparto dei giochi, fra cui anche un gran numero di donne, che oggi hanno dato una risposta importante". Lo dichiara l'avvocato Paolo Leone, dalla manifestazione organizzata oggi pomeriggio a Roma, in piazza Montecitorio, dalle lavoratrici e dai lavoratori del settore dei giochi, per chiedere al governo la riapertura delle attività.

Secondo Leone, che da anni è impegnato nella tutela del comparto e dei suoi operatori, "si può riaprire, anche perché i protocolli sanitari sono stati condivisi con le regioni e con tutti gli enti locali, e si tratta di protocolli sicuri". "Il settore dev'essere considerato alla stregua delle altre attività - conclude - Anche perché chi opera nel gioco opera sotto l'egida delle concessioni dello Stato, ed è il braccio operativo dello Stato su territorio, anche contro la criminalità", ha concluso.

RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password