Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 22/07/2019 alle ore 19:02

Attualità e Politica

19/12/2018 | 09:00

Manovra, Endrizzi (M5S) al Governo: "Necessaria riforma per la riduzione della raccolta dei giochi"

facebook twitter google pinterest
Manovra Endrizzi Governo giochi

ROMA - Il senatore Giovanni Endrizzi (M5S) ha presentato quattro ordini del giorno alla manovra, in Commissione Bilancio, che impegnano il Governo «a dare priorità alla tutela della salute e alla prevenzione nonchè al contrasto del disturbo da gioco d’azzardo» e «a varare un programma di riforma per la riduzione della raccolta complessiva da giochi, utilizzando un aumento generale del prelievo fiscale e la diminuzione dei payout come elementi disincentivanti, finalizzati ad una riduzione della raccolta che riporti la situazione a regimi più sostenibili sul piano della salute pubblica e della promozione di valori quali la famiglia, il risparmio, l’impegno sociale, il merito personale».
In un altro ordine del giorno, Endrizzi chiede al Governo di impegnarsi per «individuare misure volte a consentire alle persone in trattamento terapeutico per patologie di gioco d’azzardo che siano sottoposte a Protocollo Diagnostico Terapeutico e Assistenziale, presso il Servizio Sanitario Nazionale o presso il Servizio privato convenzionato, di accedere al fondo per la prevenzione del fenomeno dell’usura».
Inoltre Endrizzi chiede al Governo di «attivarsi al fine di mettere in atto ogni iniziativa, anche di tipo
normativo, utile a garantire che i dati raccolti per l’elaborazione della banca dati summenzionata, quelli acquisibili dalle tessere sanitarie necessarie all’uso di apparecchi di intrattenimento e quelli rilevabili dalla futura rete A WPR, non siano in alcun modo divulgati o utilizzati a fini diversi
da quelli volti ad una maggiore tutela della salute pubblica, nè acquisibili, nè acquisibili, cedibili o utilizzabili da soggetti privati» e di «prevedere misure a tutela dei minori per gli apparecchi di intrattenimento collocati nei locali commerciali, anche per quanto riguarda la vasta offerta di giochi e scommesse con vincite in denaro, nelle reti di raccolta fisiche e/o presenti su internet e accessibili ad oggi anche ai minori».
MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

european lotteries

Report European Lotteries: nel 2017 ricavi per 37 miliardi

22/07/2019 | 18:10 ROMA - Un volume di gioco da 88,5 miliardi di euro che ha generato ricavi per 37,1 miliardi di euro e destinato 23,3 miliardi alle attività per il sociale. È la fotografia del settore Lotterie, aggiornata all'anno...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password