Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 27/05/2019 alle ore 15:20

Attualità e Politica

17/11/2018 | 11:08

Manovra, Schullian (Autonomie): "Le entrate dei giochi sul territorio siano riassegnate alle province di Trento e Bolzano"

facebook twitter google pinterest
Manovra Schullian Autonomie giochi

ROMA - Una parte delle entrate dei giochi nelle province autonome di Trento e Bolzano deve essere riassegnata al territorio: è quanto prevede l'emendamento presentato da Schullian (AuT) alla legge di bilancio, in discussione in Commissione Bilancio alla Camera. La proposta prevede che, tra le quote di gettito dello Stato precettate nei territori provinciali e attribuite alle province autonome di Trento e
Bolzano siano compresi i nove decimi delle entrate erariali derivanti dalla raccolta di tutti i giochi con vincita in denaro (apparecchi da intrattenimento, giochi, lotterie, scommesse, concorsi pronostici). Per il gioco fisico, le quote saranno calcolate sulla base delle giocate raccolte nel territorio di ciascuna provincia, mentre per il gioco online saranno calcolate sulla base dalle giocate effettuate sui conti di gioco intestati a giocatori residenti.
MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password