Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 25/06/2019 alle ore 20:52

Attualità e Politica

11/06/2019 | 13:58

Marche, il Consiglio regionale vota la proroga: salve fino al 30 novembre 2021 le slot nelle sale e negli esercizi pubblici

facebook twitter google pinterest
Marche slot proroga

ROMA - Dopo la svolta antiproibizionista della Puglia, tocca alle Marche alleggerire la legge regionale antiludopatia: il Consiglio Regionale ha votato oggi una proroga che esenta dal distanziometro fino al 20 novembre 2021 le slot installate nelle sale e negli esercizi pubblici della Regione. Il termine originario della legge sarebbe scaduto il prossimo 31 dicembre. La decisione del Consiglio viene al termine di un lungo dibattito. La Giunta regionale aveva proposto la totale abrogazione dei termini,  in sostanza le slot già in esercizio avrebbero potuto continuare ad operare senza alcun limite. Questa proposta è stata corretta in aula e trasformata in una proroga.

MF/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

Slot orario Cuneo GDF sala bingo

Slot fuori orario a Cuneo, blitz della GDF in una sala bingo

25/06/2019 | 16:08 ROMA - Le Fiamme Gialle di Cuneo sono intervenute in una sala bingo del centro, sequestrando le slot machine che erano in funzione all'una di notte, violando l'ordinanza emanata dal Comune ad agosto 2016, secondo cui gli apparecchi...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password