Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 28/01/2023 alle ore 20:55

Attualità e Politica

20/12/2022 | 10:45

Microgame, sviluppo accelerato e 1.000 euro per ogni dipendente

facebook twitter pinterest
Microgame sviluppo accelerato e 1.000 euro per ogni dipendente

ROMA - In occasione della riunione di fine anno, il Management Microgame ha tracciato il bilancio degli ultimi anni e delineato gli obiettivi per il 2023. Un trend di crescita sostenuto che prefigura nuove linee di sviluppo strategico e nuovi investimenti. 

Microgame consolida la sua posizione di provider B2B leader del mercato italiano del gioco online, in grado di fornire tecnologie e servizi a oltre 60 concessionari dello Stato, alimentando circa 150 marchi di gioco. Al cuore dell'offerta vincente, tecnologie avanzate sviluppate in casa nella "fabbrica" di Benevento.    

L'AD di Microgame, Marco Castaldo, ha illustrato ai dipendenti le direttrici di sviluppo che prevedono l'ingresso in nuovi segmenti di business, importanti investimenti in tecnologia e soprattutto nelle risorse umane. Se nel 2022 l'effettivo totale cresce da 131 a 146, di cui 30% donne, le assunzioni previste per il 2023, già avviate, porteranno il totale vicino a 180. Per reperire le nuove risorse umane la società punta sul legame con il territorio e sulle collaborazioni con istituti di prestigio come l'Università degli Studi del Sannio. L'obiettivo è quello di continuare ad attrarre i migliori talenti della Campania e non solo, continuando ad affermarsi come uno dei principali poli di sviluppo tecnologico del settore IT nel Sud Italia. 

Microgame, la cui "principale ricchezza è proprio il personale" secondo Marco Castaldo, prevede per il 2023 anche una nuova organizzazione e un nuovo sistema di sviluppo delle risorse umane che unirà valutazione, premialità e formazione per ottimizzare la crescita professionale 

Per il 2022, invece, per mitigare gli effetti della inflazione e del caro energia sul benessere delle famiglie dei propri dipendenti, la società darà a ciascuno un contributo di 1000 euro netti.   "È il nostro modo di stare sempre vicino a tutti i nostri lavoratori", spiega Castaldo.

RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password