Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 23/05/2018 alle ore 20:40

Attualità e Politica

19/02/2018 | 11:15

Piemonte, Pastorino (STS): «Noi attenti alla salute dei cittadini, ma sulla ludopatia si fa disinformazione»

facebook twitter google pinterest
PIEMONTE TORINO PASTORINO

TORINO - “Siamo qui per dire basta al proibizionismo che mette in ginocchio le nostre aziende e contribuisce al ritorno dell’illegalità che abbiamo combattuto per tanti anni". Lo ha detto Giorgio Pastorino, Presidente STS (Sindacato Totoricevitori Sportivi), al convegno di Torino “Liberi di scegliere, basta proibizionismo – Sì al gioco lecito, no all’illegalità” organizzato dalla FIT (Federazione Italiana Tabaccai) insieme al Sindacati Totoricevitori Sportivi e all’Istituto Milton Friedman. "Il nostro settore - ha continuato Pastorino - inizia a non godere di una buona immagine anche a causa delle fake-news che quotidianamente lanciano un allarme ludopatie. Fino ad oggi, infatti, lo studio che doveva essere presentato dal Ministero della Sanità con la collaborazione dei Monopoli di Stato non è stato ancora pubblicato e, per quello che ne sappiamo, sono solo 15.000 i soggetti che sono in cura per le ludopatie”. E poi sulle amministrazioni locali e la loro efficacia sul controllo del gioco sul territorio Pastorino è chiaro. “Le amministrazioni pubbliche non hanno fatto nulla per promuovere le campagne antiludopatie e per controllare il gioco illegale. E’ una politica che si muove contro i giochi per cercare consensi ma che non sa che così facendo fa del male al nostro settore rendendolo più debole e vulnerabile. Il nostro lavoro è a favore della comunità e ha come obiettivo salvaguardare la salute del giocatore compulsivo”.

DM/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password