Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 22/02/2020 alle ore 20:32

Attualità e Politica

28/11/2019 | 11:05

Rapporto sul gioco, Cardia (Acadi): “La nostra presenza è un baluardo contro le infiltrazioni della criminalità”

facebook twitter google pinterest
Rapporto Gioco Pubblico Cardia Acadi

ROMA - «La nostra presenza è un baluardo di sicurezza che dà fastidio alla criminalità. Siamo in grado di valutare chi accede alla filiera e decidiamo chi ne può fare parte e chi no. Siamo capaci di interloquire con le istituzioni e fare fronte in tempo brevissimo a tutti i cambiamenti richiesti». Lo ha detto Geronimo Cardia, presidente di Acadi, nel corso della presentazione del Primo Rapporto sul Gioco Pubblico. Cardia ha messo in rilievo il ruolo dell'associazione che riunisce i maggiori concessionari del gioco pubblico: «Adempiamo quotidianamente a tutte le misure antiriciclaggio, facciamo in modo che ci sia la tracciabilità dei flussi finanziari che passano attraverso di noi e attraverso la filiera, ma una cosa che non viene ricordata è che nei nostri locali abbiamo impianti di videosorveglianza obbligatori, e la ragione non è solo quella di controllare la regolarità del gioco, ma anche di mettere un patrimonio di informazioni a disposizione delle forze dell'ordine». 
MF/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

gicohi aosta

Giochi, Aosta: sanzioni per 3.500 euro tra dicembre e gennaio

22/02/2020 | 17:43 ROMA - Ammonta a 3.500 euro il totale delle sanzioni disposte dalla polizia locale di Aosta a cavallo tra dicembre e gennaio, per le violazioni al regolamento comunale contro il gioco patologico. Una multa di 500 euro è stata...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password