Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 14/12/2019 alle ore 20:58

Attualità e Politica

28/11/2019 | 12:21

Rapporto sul gioco, Mancini (PD): "Giocatore va tutelato, serve riforma a lungo termine"

facebook twitter google pinterest
Rapporto gioco Mancini PD

ROMA - «La politica sul gioco può essere bipartisan se si condivide l'obiettivo della riforma. Il centro del sistema è il piacere del gioco, dobbiamo investire su questo e rinnovarlo». Così Claudio Mancini, deputato PD, nel corso della presentazione del Rapporto sul Gioco Pubblico di Acadi, a Roma. «Al centro deve esserci sempre la persona, il giocatore, che va tutelato - continua - È qui che sta la forza del gioco legale. Questo deve essere al centro del rapporto di fiducia tra cittadini e Stato, che ha il compito di gestire il settore. Per questo dobbiamo affrontare una riforma a lungo termine, che giustifichi gli investimenti». Su provvedimenti come il "distanziometro", Mancini ritiene che «tali vincoli vanno riportati nella ragionevolezza, nell'ambito una gerarchia delle fonti governative. Non ha senso se alle regole nazionali si contrappongono situazioni così diverse e 'creative' a livello locale».
LL/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

Scommesse illegali Enna

Scommesse illegali a Enna, denunciato il titolare di una sala

14/12/2019 | 17:01 ROMA - Blitz degli agenti del commissariato di Piazza Armerina (EN), con l’ausilio del personale dell’Agenzia dei Monopoli e delle Dogane, in una sala scommesse senza licenza. Sul posto sono stati trovati diversi scontrini...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password