Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 24/07/2021 alle ore 20:44

Attualità e Politica

08/02/2021 | 16:17

Recovery Plan, Corte dei Conti: "Garantire un'efficace gestione delle risorse, concentrare gli sforzi su un numero limitato di progetti"

facebook twitter pinterest
Recovery Plan Corte Conti risorse

ROMA - «Dallo sforzo finanziario posto in essere» con il Recovery plan «emerge in modo chiaro quanto sia necessario e urgente inquadrare la programmazione degli interventi in una cornice di affidabilità e trasparenza», per «garantire un'efficace gestione delle risorse in fase attuativa». Lo ha sottolineato il presidente della Corte dei conti, Guido Carlino, nel corso di un'audizione sul Recovery Plan nelle Commissioni Bilancio della Camera e del Senato. 
«Da questo punto di vista, potrebbe essere opportuno concentrare gli sforzi su un numero limitato di progetti. La realizzazione di tutte le iniziative nei tempi previsti richiederà un’adeguata ed efficiente governance» del Recovery Plan. «Sarà bene che essa sia strutturata» anche promuovendo «adeguate interconnessioni tra pubblica amministrazione e settore privato», ha spiegato. «Le prossime settimane richiederanno un intenso lavoro perché» il Recovery Plan «possa acquisire i richiesti elevati standard qualitativi e rendere chiari gli interventi sui quali ci si intende impegnare, per creare condizioni durature di uno sviluppo economico e sociale maggiore, più inclusivo e sostenibile», ha concluso.
MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password