Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 19/10/2017 alle ore 20:35

Attualità e Politica

10/08/2017 | 12:40

Riordino giochi, Baretta (MEF): «Su antiriciclaggio dobbiamo coinvolgere gli enti locali»

facebook twitter google pinterest
Riordino giochi Baretta MEF

ROMA - «Il Governo ha un approccio molto preciso sull’antiriciclaggio, non solo per quanto riguarda il gioco: anche sull’antiriciclaggio dobbiamo coinvolgere gli enti locali». Lo ha detto il sottosegretario all'Economia Pier Paolo Baretta, in un'intervista a Vita.it, in cui commenta l'ultima proposta presentata in Conferenza Unificata, sede in cui dovrà essere ratificata un'intesa con gli enti locali sul riordino delle norme sui giochi. «Oggi in una vlt si possono inserire anche banconote da 500euro, noi riduciamo l’importo a 100 euro. Questo ovviamente è un punto fondamentalmente legato all’obiettivo complessivo della lotta al riciclaggio, di cui il gioco d’azzardo è un vettore cruciale. Dobbiamo capirci su un punto: qui si affrontano una serie di aspetti, nessuno dice non ce ne siano anche altri. Quello che dobbiamo evitare è che, continuando ad aggiungere dei pezzi, non si approdi a nulla. Dobbiamo invece intervenire e intervenire ora, per passare al resto. Una discussione infinita avrebbe come effetto una paralisi infinita e sarebbe usa sconfitta per tutti», ha concluso. RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password