Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 18/04/2019 alle ore 21:20

Attualità e Politica

16/04/2019 | 13:13

Scommesse, Gravina (FIGC): "Sui dilettanti serve un atto di responsabilità di Governo e Parlamento"

facebook twitter google pinterest
Scommesse Gravina FIGC dilettanti rGoverno Parlamento

ROMA - Sulle scommesse nel dilettantismo «serve un atto di responsabilità da parte del Governo e del Parlamento: basta scegliere il tipo di politica che si vuole portare avanti, considerando comunque che il mondo delle scommesse non è legato solo al mercato italiano, ma riguarda soprattutto il mondo asiatico e non credo che possiamo disciplinarlo attraverso una legge del nostro Stato». Lo ha detto il presidente della FIGC, Gabriele Gravina, rispondendo alle domande di Salvatore Caiata (Gruppo Misto) e Domenico Furgiuele (Lega), nel corso di un'audizione in Commissione Cultura alla Camera, nell’ambito dell’esame del disegno di legge delega sull'ordinamento sportivo.
MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password