Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 23/07/2024 alle ore 16:30

Attualità e Politica

01/02/2024 | 10:49

Scommesse clandestine nel casertano: dieci arresti, profitti trasferiti a una società austriaca

facebook twitter pinterest
Scommesse clandestine nel casertano: dieci arresti profitti trasferiti a una società austriaca

ROMA - Dieci arresti per un giro di scommesse illegali in provincia di Caserta. Le accuse, contenute in un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal Giudice per le Indagini preliminari presso il Tribunale di Napoli Nord su richiesta della Procura, riguardano i delitti di associazione per delinquere finalizzata alla raccolta di scommesse clandestine, riciclaggio e peculato, con l’aggravante della transnazionalità. Tre indagati sono stati condotti in carcere, per sette sono scattati gli arresti domiciliari. Un altro indagato è sottoposto all’obbligo di dimora.  L’attività illegale ha coinvolto una pluralità di agenzie e di esercizi di rivendita sul territorio. Secondo diversi siti di informazione, le somme giocate avevano un “valore ingente” mentre i profitti venivano destinati ad una società austriaca. Per questo sono stati emessi nell’inchiesta sette ordini di indagine europea, in Serbia e in Austria.

RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password