Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 20/08/2019 alle ore 20:22

Attualità e Politica

14/05/2019 | 08:50

Scommesse illegali, sequestrata una sala in provincia di Reggio Emilia

facebook twitter google pinterest
Scommesse illegali sala Reggio Emilia

ROMA -  Una sala scommesse abusiva è stata scoperta dai carabinieri nel centro di Castelnovo Monti, in provincia di Reggio Emilia. Nel corso dei controlli i militari hanno scoperto che il titolare dell'attività commerciale, un 28enne reggiano, raccoglieva scommesse sportive per conto di una società con sede in Austria, non affiliata ai Monopoli di Stato, e senza essere munito della prevista autorizzazione, che non gli era stata rilasciata dalla competente autorità di polizia. Il 28enne è stato indagato dalla Procura di Reggio Emilia per esercizio abusivo dell'attività di gioco d'azzardo. Inoltre il gip del Tribunale di Reggio Emilia, accogliendo le richieste della Procura reggiana, concorde con gli esiti investigativi dei carabinieri di Castelnovo Monti, ha messo il decreto di sequestro preventivo dei locali che ospitano la sala scommesse, eseguito ieri dai carabinieri del nucleo radiomobile di Castelnovo Monti. Tra i clienti sorpresi nella sala scommesse abusiva anche due minori.
RED/Agipro

 

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password