Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 20/06/2019 alle ore 20:39

Attualità e Politica

18/05/2019 | 18:46

Slot illegali a Frosinone, tre indagati per usura ed estorsione

facebook twitter google pinterest
Slot illegali Frosinone indagati usura estorsione

ROMA - Tre persone sono accusate di gioco d'azzardo, usura ed estorsione, nell'ambito di un'inchiesta della Procura di Frosinone che ha notificato loro l'avviso di conclusione delle indagini preliminari. Stando alle accuse, in alcune agenzie ufficialmente riconosciute, operavano con delle slot machine irregolari. Alcuni clienti che si esponevano in maniera importante, pagavano con somme maggiorate rispetto a quella persa (da qui l'accusa di usura) e, in alcuni casi, sempre stando alle accuse, per incassare gli assegni, i tre sarebbero andati nelle abitazioni dei giocatori, tentando di incassare le somme con metodi minacciosi e violenti: per loro, quindi, è scattata l'accusa di estorsione.
RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password