Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 24/05/2019 alle ore 19:23

Attualità e Politica

21/01/2019 | 10:36

Imposta scommesse agenzie Stanleybet, Cassazione sospende accertamenti Adm: "Attendere decisione Corte Ue"

facebook twitter google pinterest
Stanleybet Cassazione imposta unica corte ue

ROMA - Semaforo rosso per il recupero dell’imposta unica scommesse accertata ai gestori di agenzie Stanleybet. Lo ha stabilito la V Sezione civile della Corte di Cassazione, accogliendo la tesi proposta dai legali del bookmaker Daniela Agnello e Fabio Ferraro, dopo che il primo grado di giudizio tributario e la Commissione regionale della Lombardia avevano invece confermato la legittimità dell’atto dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, relativo ad un accertamento per gli anni dal 2007 al 2012. Alla base della decisione dei giudici di piazza Cavour, c'è il rinvio pregiudiziale alla Corte di Giustizia Europea proposto dalla Commissione Tributaria di Parma il 26 novembre scorso. Secondo la Cassazione, l’ordinanza “non sembra manifestamente irrilevante o con evidenza infondata”, né pare risolta dalla recente sentenza comunitaria sulla concessione del Lotto che affronta “tema diverso”.  E’ quindi opportuno, secondo il collegio presieduto dal giudice Biagio Virgilio, “attendere l’esito della decisione della Corte di Giustizia”.  Rischia così di incepparsi la macchina di controllo approntata dai Monopoli di Stato, orientata – come prevede la legge – a riscuotere l’imposta non versata dai gestori di agenzie senza concessione statale. In una nota, l'avvocato Agnello ha evidenziato che anche le Commissioni tributarie di Milano, Bari sez. 3 e 9, Palermo, Parma sez. 2 e 3, Roma e Cremona hanno ritenuto rilevante la questione e sospeso i giudizi in attesa della decisione della Corte di Giustizia.

NT/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password