Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 17/10/2019 alle ore 20:53

Attualità e Politica

24/01/2019 | 16:00

Stretta sul gioco legale, Sapar: “Al settore servono garanzie, altrimenti non è escluso stop alla raccolta”

facebook twitter google pinterest
Stretta gioco Sapar

ROMA - Tutela degli investimenti e dei posti di lavoro, garanzie per le aziende di gestione in merito alla gestione dei nulla osta delle slot: sono questi gli aspetti prioritari messi in luce dall’associazione Sapar nel corso dell’incontro dello scorso 22 gennaio, in cui si è discusso della strategia «da adottare nei confronti del Governo alla luce dei recenti provvedimenti in materia fiscale e non solo che danneggiano migliaia di piccole e medie imprese del settore del gioco legale provocando gravissime ripercussioni sul piano occupazionale». L’obiettivo è di dare via «ad un’azione unitaria e collegiale in grado di sintetizzare il programma di iniziative da intraprendere nei confronti del Governo», in maniera da definire «eventuali iniziative comuni tra le quali la proclamazione dello stato di agitazione dell’intero comparto non escludendo l’astensione dalla raccolta con il conseguente blocco totale delle attività».

All’incontro, si legge in una nota, hanno partecipato «tutte le organizzazioni e associazioni di settore (Sapar, Astro, Sistema Gioco Italia, Acmi, Acadi, Ascob, CNI, Agire, l’associazione dei lavoratori “Non Siamo Solo Numeri” e i concessionari di rete Global Starnet, Netwin, Sisal, HBG, NTS Network, Codere)». «Nella road map concordata tra i rappresentanti delle varie organizzazioni settoriali - prosegue ancora la nota di Sapar - si è deciso di istituire in via preliminare un tavolo tecnico permanente attraverso il quale nei prossimi giorni si valuteranno proposte e istanze delle associazioni settoriali».

PG/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password