Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 21/02/2018 alle ore 20:36

Attualità e Politica

19/01/2018 | 16:55

Giochi, la settimana in un clic

facebook twitter google pinterest
agenda settimana agipronews

LUNEDI' 15 GENNAIO

Casinò –  La Procura di Como ha chiesto il fallimento per insolvenza del Casinò di Campione d'Italia, che dà lavoro a circa 400 dipendenti. 

Slot – Secondo la Corte di Cassazione «installare apparecchi scollegati dalla rete statale è frode informatica». Confermata la sentenza nei confronti di un esercente di Bolzano, condannato in primo e secondo grado dal Tribunale e dalla Corte di Appello di Trento.

 

MARTEDI' 16 GENNAIO

Politica – Il Consiglio Regionale della Toscana ha approvato le modifiche alla legge antiludopatia. Previsti nuovi luoghi sensibili e corsi di formazione obbligatori per gestori.

Aziende – William Hill, per il 2017 previsti profitti per 326 milioni di euro, in crescita dell’11% rispetto al 2016. Un incremento guidato dalle buone performance in Usa e nel Regno Unito.

 

MERCOLEDI' 17 GENNAIO

Lotterie – La Commissione Finanze della Camera ha espresso parere favorevole allo schema di decreto ministeriale per l'individuazione delle manifestazioni da abbinare alle lotterie nazionali da effettuare nel 2018. “Tagliato” il Premio Louis Braille, l'unica lotteria rimasta è la Lotteria Italia.

Gratta e Vinci - Il Gruppo Sisal ha impugnato la nota dei Monopoli sulla prosecuzione fino al 30 settembre 2028 del rapporto con l’attuale concessionario: la prima udienza è in programma il 7 febbraio in camera di consiglio. 

 

 GIOVEDI' 18 GENNAIO

Politica - «Gli Stati membri sono liberi di regolamentare le attività di gioco, purché siano in linea con le norme sul mercato interno stabilite dal trattato e interpretate dalla Corte di giustizia dell'UE». È la risposta del Commissario europeo per il mercato interno, Elzbieta Bienkowska, all’interrogazione presentata dall’europarlamentare Christel Schaldemose (S&D), relativa all’acquisto di valuta virtuale sul web da parte dei giovani per i giochi online.

Slot –  È stato discusso il ricorso d’urgenza promosso da Astro presso il Tribunale di Torino contro gli effetti espulsivi della legge regionale del Piemonte. La decisione dei giudici è prevista in tempi brevi.

 

VENERDI' 19 GENNAIO

Estero –  Le autorità norvegesi dovranno riesaminare la normativa che impone il blocco dei pagamenti verso siti di gioco online non autorizzati: è quanto chiede in un ricorso la European Gaming and Betting Association (Egba).

 

 

 

 

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

Scarica l'app dallo store

Scarica
chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password