Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 17/11/2019 alle ore 09:48

Attualità e Politica

23/10/2019 | 18:34

Agenzia Dogane e Monopoli, incontro dei sindacati al Mef: "Necessaria rivisitazione del modello organizzativo"

facebook twitter google pinterest
agenzia monopoli dogane mef incontro sindacati

ROMA - Una delegazione dell'Agenzia Dogane e Monopoli, e una delle Agenzia delle Entrate, è stata ricevuta dal viceministro dell’Economia e delle Finanze Antonio Misiani durante il presidio organizzato presso la sede del Mef per la trattativa sul contratto integrativo. È quanto si legge in una nota unitaria delle sigle Cgil, Cisl Fp, Uil Pa, Confasl-Unsa e Flp. Durante l'incontro è stato fatto presente che «se il contrasto all’evasione fiscale rappresenta uno dei punti centrali dell’azione del nuovo Governo, allora molti sono gli interventi necessari sulla macchina fiscale». Per i sindacati «è assolutamente necessario un piano straordinario di assunzioni che sia in grado di colmare le gravi carenze di organico che attanagliano le Agenzie delle Dogane e dei Monopoli, gap che si aggraverà nei prossimi mesi con “quota 100”».
I rappresentanti sindacali hanno inoltre ribadito «come sia necessaria una rivisitazione dei modelli organizzativi che in questi anni sono stati oggetto, ad ogni cambio di Direttore, di progetti di riforma, accorpamenti, modifiche che spesso hanno aggravato i problemi piuttosto che risolverli, aumentando la confusione con iniziative contraddittorie che hanno portato all’aumento dei carichi di lavoro e a complicare gli stessi processi lavorativi». Il viceministro «ha convenuto sulla rilevanza del rilancio della funzionalità complessiva della macchina fiscale», impegnandosi a riferire al Ministro Gualtieri « rappresentare da subito al Ministro Gualtieri «la fattibilità di immediate iniziative», sia per il salario accessorio che per un confronto sui temi della riorganizzazione delle Agenzie. RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

Napoli operazione Alto Impatto: controlli in sale scommesse

Napoli, operazione "Alto Impatto": controlli in sale scommesse

16/11/2019 | 16:25 ROMA - Controlli al tappeto su tutto il territorio, che hanno incluso anche due verfiche amministrative in agenzie di scommesse.  E' il risultato dell'operazione "Alto Impatto", che ha coinvolto gli agenti del Commissariato...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password