Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 14/12/2019 alle ore 20:58

Attualità e Politica

18/11/2019 | 18:36

Gioco patologico, al via in Toscana il progetto Arp9: cinque sportelli di ascolto nella regione, i dati saranno trattati dal Cnr

facebook twitter google pinterest
anci toscana gioco patologico progetto arp9

ROMA - Entra nel vivo il progetto Arp9, che ha come referente Anci Toscana e come obiettivo il contrasto al gioco patologico. Con il coinvolgimento di nove enti appartenenti al Coordinamento Toscano Comunità di Accoglienza (Ctca), distribuiti sui comuni di Firenze, Arezzo, Livorno, Lucca e Pisa, saranno aperti cinque sportelli di ascolto, dove chiunque potrà presentarsi per avere informazioni relative ai rischi correlati all'azzardo. Tale esperienza pilota raccoglierà dati e questionari che, con l'elaborazione da parte del Cnr e la collaborazione con le Asl locali, permetteranno di capire l'entità e la diffusione del fenomeno, per concertare e mettere in atto gli interventi più utili, calibrati sulle peculiarità territoriali. L'obiettivo finale è quello di intervenire sulle comunità per ridurre il tempo che intercede tra il riconoscimento del problema da parte della persona e la presa in carico nei servizi territoriali. 
RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

Scommesse illegali Enna

Scommesse illegali a Enna, denunciato il titolare di una sala

14/12/2019 | 17:01 ROMA - Blitz degli agenti del commissariato di Piazza Armerina (EN), con l’ausilio del personale dell’Agenzia dei Monopoli e delle Dogane, in una sala scommesse senza licenza. Sul posto sono stati trovati diversi scontrini...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password