Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 03/04/2020 alle ore 20:24

Attualità e Politica

08/10/2019 | 13:15

Anti Match-Fixing Top Training, Peano (EASG): "Per prevenire necessario cooperare e coinvolgere tutte le organizzazioni"

facebook twitter google pinterest
Anti Match Fixing Top Training Peano (EASG): Per prevenire necessario cooperare e coinvolgere tutte le organizzazioni

ROMA - "Per una effettiva prevenzione e per contrastare il match fixing attraverso la cooperazione  servono ancora iniziative per sviluppare la fiducia tra i vari stakeholders coinvolti". Lo ha evidenziato Valérie Peano, avvocato esperto di normativa sul gaming e membro dell'European Association for the Studies of Gambling (EASG), nel corso dell'International Conference del progetto AMATT, Anti Match-Fixing Top Training, in corso a Roma. "Le autorità di regolazione del gioco hanno sottoscritto un accordo di cooperazione nel 2015 che copre anche la prevenzione alla manipolazione delle partite truccate e che dovrebbe essere esteso ad organizzazioni di betting monitoring services. Anche iniziative come l'innovativa formula del top training - di cui come Easg siamo parte, al fianco di Sport e Salute, Ibia e Playfaircode, l'Università Cattolica del Sacro Cuore e Transparency International - possono portare in questa direzione", ha concluso la Peano. 

NT/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

notizie settimana agipronews slot coronavirus scommesse giochi

Giochi, la settimana in un clic

03/04/2020 | 18:47 LUNEDI' 30 MARZO Game Over – L'Agenzia Dogane e Monopoli stoppa la raccolta di tutti i giochi fisici, tranne il Gratta& Vinci. Il provvedimento, nell'ambito delle misure di contrasto al coronavirus, arriva dopo...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password