Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 29/09/2020 alle ore 17:40

Attualità e Politica

17/04/2020 | 15:35

Gestori e costruttori slot insieme per la ripartenza: Astro, Sapar e Acmi al lavoro su proposta di linee guida

facebook twitter google pinterest
astro sapar acmi insieme proposta

Una piattaforma condivisa che rappresenti la base sulla quale orientare - attraverso l'adozione di misure di prevenzione - la ripartenza del comparto del gioco pubblico: a questo sono giunte le associazioni Acmi, Astro e Sapar che, nella giornata odierna si sono riunite in video conferenza.

Le tre realtà associative - che rappresentano la filiera del territorio - si sono confrontate per la definizione di un programma di interventi, da sottoporre quanto prima alle Istituzioni competenti, contenente le linee guida per una ripartenza del settore il prima possibile.

L'elaborazione delle linee guida, partendo da quelle che sono le caratteristiche peculiari dei diversi ambienti di gioco in cui sono presenti apparecchi da intrattenimento, è definita ed implementata attraverso l'elaborazione di procedure precauzionali, anche di tipo sanitario, in grado di garantire i più alti standard per la messa in sicurezza di lavoratori ed utenti.

Attraverso un dettagliato sistema di protocolli di sicurezza, infatti, sono state proposte dalle diverse associazioni, ognuno per la propria competenza, delle misure di prevenzione del rischio di contagio e di distanziamento sociale che potrebbero essere applicate nelle sale giochi e negli esercizi generalisti abilitati ad ospitare congegni per il gioco lecito.

Al termine dell'incontro, i rappresentati delle tre sigle, impegnate in un costante confronto con le istituzioni, hanno confermato che il documento redatto - prima di essere reso pubblico - sarà condiviso e discusso con altre associazioni del comparto nel corso di una riunione in programma lunedì prossimo.

RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password