Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 08/07/2020 alle ore 21:00

Attualità e Politica

13/02/2020 | 13:56

Legge giochi in Piemonte: il 27 febbraio le audizioni sulle proposte di modifica

facebook twitter google pinterest
audizioni legge giochi piemonte modifiche

ROMA - Si terranno dal 27 febbraio, a partire dalle 9.30, le audizioni sulle due proposte di legge di modifica della legge regionale piemontese sui giochi. Lo comunica la Regione attraverso il proprio sito. 

La proposta presentata dal consigliere leghista Claudio Leone (pdl 53), appoggiata dalla maggioranza, prevede che gli esercizi pubblici e le sale giochi che alla data del 19 maggio 2016 già ospitavano slot e Vlt non debbano essere soggetti al distanziometro. La proposta presentata dal pentastellato  Giorgio Bertola, punta invece a rendere più severi i divieti contenuti nella legge attualmente in vigore, con nuovi orari comunali di interruzione delle slot (da almeno tre ore ad un massimo di dieci ore quotidiane) e l'inserimento di due nuove tipologie di luoghi sensibili (uffici postali e money transfer). Inoltre, prevede che le slot rimangano spente nel giorno in cui si pagano le pensioni. 

Attraverso il sito del Consiglio regionale piemontese, è possibile inviare osservazioni sulle proposte di legge in questione. Questo il link.
MF/Agipro

 

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password