Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 25/09/2017 alle ore 18:00

Attualità e Politica

04/07/2017 | 16:01

Beccalossi (ass. Lombardia): «Non è etico pensare ai giochi solo per fare cassa»

facebook twitter google pinterest
beccalossi riordino giochi

ROMA - "È una battaglia complicata: abbiamo cominciato a discutere del riordino delle norme sui giochi oltre un anno fa. Come Regione Lombardia non vogliamo ottenere un accordo al ribasso, semplicemente per preservare le entrate erariali". Lo ha detto l'assessore al Territorio della Lombardia, Viviana Beccalossi, nel corso del convegno "Gioco d'azzardo patologico dalla neurobiologia sperimentale alla clinica", organizzato dal CNR a Roma. "Questi 10 miliardi si possono trovare altrove, ritengo poco etico che si faccia cassa" con le entrate del gioco. "Non basta dire che i conti devono tornare". MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password