Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 23/08/2019 alle ore 16:30

Attualità e Politica

13/07/2019 | 16:00

Camera, Commissione Affari Sociali: "Aggiornare livelli essenziali di assistenza per il gioco patologico"

facebook twitter google pinterest
camera commissione affari sociali gioco patologico

ROMA - Aggiornare i livelli essenziali di assistenza, compresi quelli per il gioco patologico, «garantendo una reale differenziazione nella prestazione delle cure e dei modelli di intervento, basati sulle reali necessità della persona nel complesso dei suoi bisogni, per una piena inclusione sociale». È quanto chiede al Governo la Commissione Affari Sociali della Camera in una risoluzione a firma della deputata Maria Teresa Bellucci (FdI). «Con riferimento alla distribuzione delle patologie - si legge - una quota significativa è costituita da altre patologie in crescente ascesa dalle cosiddette dipendenze comportamentali (circa il 4,5 per cento)», tra cui «la dipendenza da gioco d’azzardo o da internet». La Commissione impegna quindi il Governo ad assumere iniziative «volte a formare e attrezzare
le strutture pubbliche per far fronte, gestire e trattare le persone, tra le quali molti giovani, che sono afflitte da dipendenze comportamentali quali ad esempio il disturbo da gioco d’azzardo». LL/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password