Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 22/05/2019 alle ore 19:08

Attualità e Politica

09/04/2019 | 16:51

Campania verso il distanziometro, Distante (Sapar): “Un via libera al gioco online, che genera disoccupazione e calo erariale”

facebook twitter google pinterest
campania legge giochi azzardo

ROMA - La Campania è una delle pochissime regioni italiane ancora priva di una legge sui giochi, ma potrebbe averla in tempi brevi: oggi il Consiglio Regionale ha dato il via libera a una mozione che impegna l'assemblea ad approvare una normativa di contrasto al gioco d'azzardo. Tra le misure previste, l’introduzione del distanziometro dai luoghi sensibili e la rimodulazione degli orari di apertura delle sale giochi. Sviluppi commentati negativamente da Domenico Distante, presidente Sapar: «Appare del tutto evidente che la Regione Campania o i suoi amministratori non abbiano compiutezza dello sviluppo tecnologico del gioco online in grado di superare qualsiasi limite o divieto di sorta il cui unico effetto è quello di generare disoccupazione e riduzione del gettito erariale. Ancora una volta l’auspicio di Sapar è che prevalga il buon senso e che si possa instaurare con le istituzioni un dialogo costruttivo, finalizzato a superare le criticità presenti, a tutela delle attività imprenditoriali e dei numerosi posti di lavoro». 

RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

Giochi M5S Lombardia legge regionale

Giochi, M5S Lombardia: "Aggiornare la legge regionale"

22/05/2019 | 15:50 ROMA - Il M5s Lombardia ha depositato un progetto di legge regionale per il contrasto alla ludopatia. «La normativa regionale per la prevenzione e il trattamento del gioco d'azzardo patologico va assolutamente aggiornata...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password