Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 20/05/2018 alle ore 09:37

Attualità e Politica

17/05/2018 | 18:05

Casinò di Venezia, dal giudice via libera al regolamento comunale "imposto"

facebook twitter google pinterest
casinò venezia comune regolamento giudice

ROMA - Il nuovo regolamento del Casinò di Venezia è valido, il Comune può tirare un sospiro di sollievo. Lo ha deciso ieri il giudice del lavoro, che ha ritenuto legittima la procedura con cui un anno fa l'amministrazione comunale mandò in soffitta il vecchio contratto aziendale, sostituendolo con un regolamento imposto unilateralmente. Una iniziativa che aveva indotto 115 dipendenti a fare causa. Se il giudice, Anna Menegazzo, avesse accolto le loro richieste, il Comune avrebbe dovuto pagare qualcosa come 4 milioni di euro. La vittoria di Ca' Farsetti non è tuttavia completa: il giudice ha accolto alcune delle contestazioni su premi cancellati e orari di lavoro, per cui si ritiene, in attesa delle motivazioni della sentenza, che l'esborso dovuto dal Comune si aggiri sul milione di euro.

RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

giochi notizie slot scommesse

Giochi, la settimana in un clic

18/05/2018 | 15:46 LUNEDI' 14 MAGGIO Estero – La Corte Suprema, cancellando una legge federale del 1992, dà uno storico via libera alle scommesse sportive negli Stai Uniti. Si apre un mercato da 125 miliardi. Politica - Approvato...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password