Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 24/05/2018 alle ore 13:30

Attualità e Politica

20/11/2017 | 19:11

Operazione “Doppio Jack”, Cuschieri (Exec. Chairman Mga): «Licenza maltese Medialive non è sospesa, nessuna richiesta da Autorità italiane»

facebook twitter google pinterest
cuschieri malta doppio jack

ROMA - «La Malta Gaming Authority (Mga) sta seguendo da vicino il caso di Medialive Casinò, dal momento che la società ha una licenza maltese per i servizi B2B. Non è ancora chiaro se ci sia un collegamento diretto tra la licenza maltese e le accuse sostenute dalla Procura di Firenze, dal momento che la società ha anche legami con altre giurisdizioni. In ogni caso, non siamo stati finora contattati in alcun modo dalle Autorità italiane sul caso (l’operazione è stata condotta dalla Procura di Firenze, ndr). La licenza maltese non è stata sospesa al momento e sarebbe prematuro fornire un commento in questa fase, dal momento che le investigazioni sono ancora in corso». E’ quanto dichiara ad Agipronews Joe Cuschieri, Executive Chairman alla Malta Gaming Authority, commentando l’inchiesta “Doppio Jack” della Procura di Firenze, che ha coinvolto Medialive Casinò, fornitore di servizi a concessionari italiani con sede e uffici a Malta. NT/Agipro   

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password