Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 20/08/2019 alle ore 20:22

Attualità e Politica

07/05/2019 | 10:57

Emilia Romagna, Tagliaferri (Fdi): "Sospendere norma che vieta ticket redemption ai minori"

facebook twitter google pinterest
emilia romagna ticket redemption minori gioco ludopatia

ROMA - Con un'interpellanza rivolta al governo regionale dell'Emilia Romagna, Fratelli d'Italia ha chiesto la sospensione, per alcuni mesi, del provvedimento, deliberato a fine marzo e collegato alle norme regionali per il contrasto al rischio di dipendenza da gioco d'azzardo patologico, che ha stabilito il divieto per i minori di utilizzare apparecchi 'ticket redemption'. Il provvedimento, ha spiegato il consigliere Giancarlo Tagliaferri, «penalizzerà centinaia di piccole attività commerciali nei luoghi turistici della regione, specie in riviera, alla vigilia dell'apertura della stagione estiva». Inoltre si evidenzia che la norma «si riferisce a giochi (videogiochi, flipper, kiddie rides e gru) che non creano affatto dipendenza e, quindi, che non generano alcuna forma di ludopatia». Per questo motivo FdI chiede all'esecutivo regionale «un approfondimento sulle problematiche segnalate». RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password