Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 21/09/2021 alle ore 20:34

Attualità e Politica

27/05/2021 | 14:53

Giochi e limiti orari, Piozzi (As.tro): "Soddisfazione per i principi sanciti dal Tar Lombardia"

facebook twitter pinterest
giochi limiti orari piozzi astro tar lombardia

ROMA - «Si tratta di una sentenza che affronta in maniera approfondita i diversi aspetti che riguardano il potere dei sindaci nel limitare gli orari di esercizio delle attività di gioco mediante apparecchi. L’elemento decisivo di questa decisione è stato il riconoscimento da parte del Tar Lombardia dell’insussistenza, nel caso concreto, di un’emergenza legata alla ludopatia nell’ambito del Comune interessato». Questo il commento dell’avvocato Massimo Piozzi del Centro Studi As.Tro sulla sentenza con cui il Tar Lombardia, accogliendo il ricorso presentato da un consigliere dell'associazione, ha annullato l’ordinanza del sindaco di Arcene (BG) sulle limitazioni orarie.
«Un altro elemento importante - conclude l’avvocato Piozzi- è stato quello di riconoscere la necessità di coinvolgere gli operatori di gioco nella fase decisionale preordinata alla fissazione dei limiti orari».
RED/Agipro

 

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

Giochi ADM: sequestrate 18 apparecchiature in provincia di Bari

Giochi, sequestrate 18 apparecchiature in provincia di Bari

21/09/2021 | 17:42 ROMA - I funzionari ADM di Bar hanno portato a termine un duplice sequestro, presso un club situato ad Altamura e un circolo ricreativo a Sannicandro di Bari, per il contrasto al gioco illegale e in ottemperanza alle misure di...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password