Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 20/04/2021 alle ore 21:51

Attualità e Politica

04/03/2021 | 08:44

Giochi in lockdown, Minardo (Lega): "Tutelare i lavoratori del settore, rete fisica importante contro le attività clandestine"

facebook twitter pinterest
giochi lockdown minardo interrogazione

ROMA - Tutelare i lavoratori del settore legale e contrastare i fenomeni illeciti che puntano al comparto. È quanto chiede il deputato Antonino Minardo (Lega) in un'interrogazione ai Ministri dell'economia, del lavoro e delle politiche sociali. «Le misure restrittive messe in campo per arginare la diffusione del Covid-19 hanno avuto gravi ripercussioni anche sul settore del gioco legale con vincita in denaro», ricorda Minardo, sottolineando che la rete autorizzata costituisce «un presidio di legalità». La chiusura prolungata dei punti fisici e la crisi economica «hanno portato a un calo del 35 per cento delle giocate, con una spesa complessiva crollata da 19,4 a 12,5 miliardi di euro». In totale, il settore retail ha registrato nel 2020 «un calo del 43 per cento». Un taglio che pesa anche sulla casse dello Stato: «nel 2019 ha incassato 10,3 miliardi di euro dall'area retail del gioco legale, mentre nel 2020 si è privato del 42,3 per cento di entrate, pari a 4,3 miliardi di euro». A rischio sono anche i 150mila lavoratori del settore, in particolare per «i circa 30 mila addetti impiegati nella distribuzione fisica». Il deputato sottolinea come tale rete «rappresenta, una difesa efficace contro il gioco illegale e per tali motivi sarebbe importante che le sale venissero riaperte, anche per fermare il dilagarsi di attività di gioco clandestine, che rappresentano un grave danno all'erario e alla legalità». Minardo chiede quindi al Governo quali iniziative «intenda adottare per affrontare al meglio questo momento di difficoltà ora e nelle fasi successive non emergenziali, assicurando la tutela dei lavoratori con un'attenzione particolare al contrasto dei fenomeni illeciti». LL/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password