Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 17/06/2019 alle ore 19:01

Attualità e Politica

31/05/2019 | 16:05

Giochi, la settimana in un clic

facebook twitter google pinterest
giochi notizie scommesse slot

LUNEDI' 27 MAGGIO

Giustizia e giochi – È stata rinviata all'11 novembre 2020 l'udienza di merito al Tar Bolzano sul ricorso presentato dalla società titolare di una sala scommesse a Merano. Il nodo è ancora una volta la legge provinciale che prevede almeno 300 metri di distanza tra sale e luoghi sensibili come scuole e chiese. Il Tar ricorda che il Consiglio di Stato si esprimerà sul caso a metà giugno e ritiene che «la revocazione proposta è dirimente per la decisione della causa».

 

MARTEDI' 28 MAGGIO

Lotterie – Decreto Lotterie, Camera: via libera della Commissione Finanze, nel 2019 è prevista solo la Lotteria Italia.

 

MERCOLEDI' 29 MAGGIO

Politica – Slitta al 5 giugno la discussione della proposta di legge che modifica la normativa sul gioco al Consiglio Regionale della Puglia. In mattinata, davanti al Consiglio, si è tenuta una manifestazione organizzata dai sindacati e dagli operatori del settore per scongiurare l'entrata in vigore della norma, che taglierà 9mila posti di lavoro e porterà alla chiusura dell’80% delle rete legale, secondo uno studio dell'Eurispes.

Politica - Muro Pd-M5S contro la sospensione del divieto ai minori di 18 anni degli apparecchi "ticket redemption" in Emilia-Romagna. La richiesta era stata presentata dal consigliere regionale di Fratelli d'Italia, Michele Facci, per non danneggiare le sale giochi in particolare della riviera nel periodo estivo e ha ricevuto oggi in assemblea legislativa anche i voti di Lega e Forza Italia.

Lotterie - La lotteria dei corrispettivi può incrementare «la corretta contabilizzazione» delle operazioni di pagamento. La misura, la cui partenza è prevista per il 1° gennaio 2020 dall'ultimo Decreto fiscale, è inclusa nelle opportunità per la lotta all'evasione contenute nel Rapporto 2019 sul Coordinamento della Finanza Pubblica, presentato oggi al Senato dalla Corte dei Conti.

 

GIOVEDI' 30 MAGGIO

Giustizia e giochi – Le aziende concessionarie di slot sono tenute a depositare in Corte di Conti il rendiconto giudiziale, il "report" con i flussi di denaro gestiti per conto dello Stato da parte degli operatori, equiparati ad agenti contabili. È quanto hanno stabilito le Sezioni Unite della Corte di Cassazione sul caso sollevato da Global Starnet.

 

VENERDI' 31 MAGGIO

Scommesse –  Scatta il 1° giugno lo stop alle scommesse su eventi sportivi riservati ai minorenni. Lo prevede un decreto dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, successivo alla Convenzione del Consiglio d’Europa sulla manipolazione di competizioni sportive. 

 

 

 

 

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password