Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 19/01/2020 alle ore 09:01

Attualità e Politica

13/12/2019 | 16:00

Giochi, la settimana in un clic

facebook twitter google pinterest
giochi notizie slot manovra scommesse agipronews

LUNEDI' 9 DICEMBRE

Monopoli, cambio della guardia – Ultimo giorno di incarico per il Direttore generale di Adm, Benedetto Mineo. Ad interim, lo sostituisce Roberta De Robertis.

 

MARTEDI' 10 DICEMBRE

Scommesse in agenzia a 4,3 miliardi – Le scommesse sportive in agenzia hanno totalizzato una raccolta da 4,3 miliardi di euro nei primi undici mesi 2019: è il totale elaborato da Agipronews sui dati contenuti nel report diffuso dall’Agenzia delle Dogane e Monopoli. E' di circa 1,6 miliardi di euro la raccolta per le scommesse virtuali in agenzia.

 

MERCOLEDI' 11 DICEMBRE

Rimini, taglio al gioco – A Rimini 18 sale scommesse e bingo su 23 dovranno cambiare zona, 17 sale giochi su 20 dovranno dismettere le slot machine, e altrettanto dovranno fare 112 tabaccherie e bar che hanno al loro interno apparecchi da gioco. Con questa delibera, spiega il Comune, si recepiscono le direttive della Regione in materia di contrasto al gioco patologico.

Gioco on line, i conti europei - Nel 2018 i ricavi del gioco online degli operatori dell'Unione Europea hanno raggiunto i 22,2 miliardi di euro. È quanto si legge in una nota della European Gaming and Betting Association (EGBA), l’associazione che riunisce le principali società di gioco online in Europa. 

 

GIOVEDI' 12 DICEMBRE

Gioco on line, truffa da 30 milioni – La Guardia di Finanza di Torino ha smascherato una truffa da 30 milioni di euro: coinvolte decine di sale scommesse in tutta Italia, 3 le persone denunciate per accesso abusivo ai sistemi informatici ed esercizio abusivo di attività di gioco o di scommessa, 60 i siti “congelati”. Violati migliaia di profili di giocatori on line.

Meno concessioni, ma più care - La Commissione Bilancio del Senato, impegnata nell'esame delle proposte di modifica alla manovra, ha approvato una riformulazione dell'emendamento presentato da Giovanni Endrizzi, che taglia le concessioni sugli apparecchi di gioco e le rende più costose. Inoltre, l'emendamento sopprime la norma che affida al Mef il riordino del settore giochi.

Palermo, arriva il distanziometro - Distanza minima di 500 metri da scuole, chiese, centri di aggregazione, centri sportivi e strutture residenziali di tipo sanitario o socio-assistenziali: è il limite fissato da un'ordinanza del sindaco di Palermo, Leoluca Orlando, per sale gioco e esercizi con slot e vlt. 

 

VENERDI' 13 DICEMBRE

Manovra, 1,1 miliardi dai giochi – La manovra del Governo, dopo il passaggio in Commisione Bilancio, si avvia ad approdare a Palazzo Madama. Tante le novità sui giochi. Solo dall'aumento del prelievo sugli apparecchi lo Stato conta di incassare 631 milioni di euro, mentre 472,7 milioni arriverebbero dall'aumento della tassa sulla fortuna, per un totale di 1,1 miliardi.

Evasione slot, concessionari responsabili - I concessionari sono responsabili per il recupero dei tributi slot non versati prima del 2007, nel caso in cui non sia possibile identificare i soggetti che commettono illeciti. È quanto ha stabilito la Corte di Cassazione sul ricorso presentato dall'Agenzia Dogane e Monopoli contro la sentenza della Commissione tributaria della Toscana. 

 

 

 

 

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password