Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 16/09/2021 alle ore 20:38

Attualità e Politica

10/09/2021 | 08:20

Giochi in Piemonte, via libera del Consiglio dei Ministri alla nuova legge regionale

facebook twitter pinterest
giochi piemonte consiglio ministri

ROMA - Via libera del Consiglio dei Ministri alla legge regionale del Piemonte per il contrasto al gioco patologico. «Su proposta del Ministro per gli affari regionali e le autonomie, Mariastella Gelmini, il Consiglio dei Ministri ha deliberato di non impugnare la legge della Regione Piemonte n. 19 del 15/07/2021 “Contrasto alla diffusione del gioco d’azzardo patologico"», si legge nel comunicato di Palazzo Chigi.
La legge regionale piemontese approvata due mesi fa fissa un distanziometro per sale e apparecchi da gioco di 300 metri (per i Comuni con meno di 5mila abitanti) e di 400 metri (per i Comuni con oltre 5mila abitanti). Prevede inoltre otto ore di stop giornaliero per sale gioco e scommesse e 10 ore di interruzione, dalle 24 alle 8 e dalle 13 alle 15, per gli spazi riservati al gioco.
LL/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password