Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 24/08/2019 alle ore 20:37

Attualità e Politica

16/05/2019 | 17:14

Slot, Imola: Consiglio comunale approva mozione per i limiti orari

facebook twitter google pinterest
imola giochi slot

ROMA - Il Consiglio comunale di Imola (BO) ha approvato la mozione con la quale il M5S chiede alla sindaca Manuela Sangiorgi e alla sua Giunta di accelerare in materia di contrasto al gioco d’azzardo, in particolare per i limiti orari delle slot. La mozione, riporta "Il Resto del Carlino" impegna la prima cittadina imolese a «emettere quanto prima un’ordinanza». Un provvedimento che da un lato renda operativa il distanziometro di 500 metri dai luoghi sensibili, e dall’altro «limiti l’apertura delle sale slot al minimo possibile secondo la normativa vigente, con l’obiettivo, fatto salve diverse disposizioni di legge, che questo orario non sia superiore alle otto ore giornaliere».Il documento, presentato una prima volta dal M5S già a fine 2018, e poi riportato in commissione per un approfondimento, non aveva portato a un’intesa bipartisan. Al momento, dopo i provvedimenti restrittivi varati dalla precedente amministrazione, gli esercizi dedicati al gioco possono rimanere aperti 17 ore al giorno, con gli apparecchi che devono restare spenti dall’1 alle 8 del mattino. RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password