Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 08/04/2020 alle ore 14:01

Attualità e Politica

18/02/2020 | 11:20

Contrasto al match-fixing, Lord (ICSS): "Collaborare a livello globale per combattere le combine"

facebook twitter google pinterest
match fixing Lord ICSS

ROMA - «Le combine sono tra le principali minacce che ci sono nel mondo dello sport e per combatterle dobbiamo condividere informazioni e collaborare a livello globale». Lo ha detto Fred Lord
Director, Anti-Corruption & Transparency Operations dell'International Centre for Sport Security (ICSS), l'organizzazione no profit internazionale che si occupa di promuovere e proteggere intergrità e sicurezza nel mondo dello sport, nel corso del suo intervento al World congress on Global Leadership & Anticorruption in Sport, a Roma.
«Avere più informazioni possibili, includere l'industria e lo sport in questo scambio di informazioni, costruire la fiducia con le forze dell'ordine e le istituzioni sportive», queste le azioni da intraprendere secondo Lord. «Per promuovere l'integrità - ha concluso - Bisogna coinvolgere tutto il mondo dello sport, anche i più giovani. Le operazioni sul campo sono quelle efficaci e veritiere».
SA/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password