Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 19/08/2019 alle ore 20:51

Attualità e Politica

07/05/2018 | 10:46

Maxi multe slot, Cassazione: "Controllo continuo del gioco indispensabile contrastare ludopatia"

facebook twitter google pinterest
maxi multe slot cassazione corte conti hbg

ROMA - In particolare, scrive la Cassazione, la responsabilità contabile «si colloca autonomamente all'interno del paradigma normativo che definisce i limiti entro i quali può essere ritenuto lecito il gioco d'azzardo nel sistema di controllo e verifica di natura continuativa». Un potere che «corrisponde non soltanto alla finalità di rendere trasparente anche ai fini fiscali l'esercizio concreto del gioco, sotto il profilo del flusso di denaro ad esso riferibile ma anche all'interesse pubblico», per «prevenire e combattere la ludopatia» tramite il monitoraggio degli apparecchi e per «migliorare il sistema di protezione e controllo posto in essere con il complesso sistema di concessione a società private». (segue) LL/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

giochi firenze sanzioni

Giochi, Firenze: nei primi sei mesi del 2019 infrazioni a +32%

19/08/2019 | 10:06 ROMA - Nei primi sei mesi del 2019 le infrazioni delle sale da gioco a Firenze sono aumentate del 32% rispetto ai sei mesi precedenti. Da gennaio a giugno, riporta "La Repubblica - Firenze", sono state emesse 69 multe, mentre da luglio...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password