Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 22/09/2017 alle ore 17:21

Attualità e Politica

13/05/2017 | 16:10

Giochi, a Montevarchi (AR) via all’iter per il regolamento contro la ludopatia

facebook twitter google pinterest
montevarchi giochi

ROMA - Il Comune di Montevarchi, in provincia di Arezzo, si doterà a breve del regolamento sul gioco lecito per il contrasto alla ludopatia. È passata all’unanimità, dopo l’emendamento della maggioranza, la mozione firmata dalle consigliere del gruppo Pd Elisa Bertini e Francesca Neri che chiedeva a sindaco e Giunta di dotarsi dello strumento predisposto da Anci Toscana e inviato a tutti i municipi del Granducato per dare uniformità alle azioni e coordinare il contrasto al gioco d’azzardo patologico. Nella provincia è attivo da tempo il Comitato #ValdarnoNoSlot che ha dato un input decisivo alla creazione del percorso di sensibilizzazione degli enti locali e della Regione. Un iter che prese l’avvio da un’interrogazione bipartisan presentata nell’ultima consiliatura montevarchina dai consiglieri Fabio Camiciottoli, Alessandro Bencini e Gianluca Magini per sollecitare incentivi fiscali a favore degli esercenti che decidevano di togliere le macchinette mangiasoldi dai propri locali. RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password