Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 07/04/2020 alle ore 17:46

Attualità e Politica

20/03/2020 | 16:38

Giochi, la settimana in un clic

facebook twitter google pinterest
notizie settimana agipronews slot casinò scommesse giochi coronavirus

LUNEDI'  16 MARZO

Bergamo, stop al gioco in tabaccheria - La città di Bergamo sospende ogni forma di gioco nelle tabaccherie per evitare gli assembramenti, vietati dai decreti per il contenimento del coronavirus. È un passo che nel giro di poche ore viene emulato anche da numerose altre amministrazioni comunali in tutta Italia. I giochi in tabaccheria non erano stati compresi nel blocco disposto dal Governo alle attività commerciali con i decreti dell'8 e dell'11 marzo. I Monopoli, il 12 marzo, avevano tuttavia ordinato di spegnere slot e monitor nelle rivendite, per favorire l'applicazione delle regole sulla distanza interpersonale.

Vincite non riscosse, la garanzie dei Monopoli - Le vincite non riscosse e i rimborsi di scommesse senza esito saranno pagate dalle agenzie al termine del periodo di chiusura determinato dall'emergenza coronavirus. Lo comunicano i Monopoli, risolvendo i dubbi di giocatori ed operatori. In tempi “normali” i giocatori hanno 90 giorni di tempo per ottenere il pagamento delle vincite o i rimborsi, termini che in questo periodo emergenziale non garantivano la riscossione. 

 

MARTEDI'  17 MARZO

Slitta Euro 2020- Il Campionato Europeo di calcio si disputerà nel 2021. L’Uefa, dopo aver consultato in conference call i rappresentanti delle varie Federazioni calcistiche europee, ha ufficializzato lo spostamento del torneo. 

Flessibilità per le tabaccherie - Nuove indicazioni dai Monopoli per le tabaccherie: potranno chiudere per motivi precauzionali o scegliere un orario ridotto. 

 

MERCOLEDI'  18 MARZO

Dl Cura, le misure per i giochi – In Gazzetta Ufficiale il Dl Cura, la manovra governativa da 25 miliardi per fronteggiare l'emergenza. Il provvedimento prevede la sospensione dei termini di versamento del prelievo erariale unico (PREU) per slot e VLT e la facoltà di rateizzazione del canone concessorio, la proroga di sei mesi per le gare scommesse e bingo, per la gara per gli apparecchi da intrattenimento e per l’entrata in vigore del Registro Unico del gioco, la sospensione del canone di concessione per le sale bingo rimaste chiuse e alcune misure fiscali di sostegno per le società che gestiscono ricevitorie del lotto, lotterie, scommesse e apparecchi da gioco.

 

GIOVEDI'  19 MARZO

La Lega Serie A: rivedere il divieto di pubblicità per il betting - La Lega di Serie A si prepara a chiedere al Governo la revisione del decreto Dignità, nella parte in cui vieta le sponsorizzazioni alle società di scommesse. Una limitazione che costa al calcio oltre 100 milioni l'anno. La richiesta è contenuta in un pacchetto di misure tese a rilanciare il calcio dopo lo stop dovuto all'emergenza sanitaria. 

 

VENERDI'  20 MARZO

Blocco del gaming, le previsioni  – Per l'industria del gaming nel 2020 sono previsti minori ricavi per 37 miliardi di dollari, in Europa -9%: la stima arriva da H2 Gambling Capital, uno dei maggiori gruppi di consulenza, market intelligence e data team del settore. 

Lo sport in quarantena - Lo sport mondiale si è bloccato praticamente tutto, o quasi, per l’emergenza legata al Coronavirus. Il black out rende difficile l'attività del betting, anche sui canali online. La panoramica di rinvii e cancellazioni.


 

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password