Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 16/10/2021 alle ore 21:20

Attualità e Politica

14/04/2021 | 15:41

Piemonte, nuova questione sospensiva sul ddl giochi: l'opposizione vuole il parere dell'assessora al lavoro

facebook twitter pinterest
piemonte sospensiva giochi lavoro chiorino

ROMA - Nuova questione sospensiva per il ddl di modifica della legge sul gioco in Consiglio Regionale del Piemonte. Alla ripresa dei lavori sulle questioni preliminari, la richiesta è stata presentata dal consigliere Giorgio Bertola (Misto), che ha chiesto il rinvio della discussione in attesa di conoscere il parere dell'assessora all'Istruzione e lavoro, Elena Chiorino, oggi assente. «La sua presenza è importante ha detto Bertola - perché una delle ragioni che hanno mobilitato il centrodestra sono i posti di lavoro. A oggi però non abbiamo una parola dell'assessora su questo tema». Il consigliere ha poi ricordato che «nell'ambito della clausola valutativa sulla legge è emerso che la norma ha avuto un impatto irrilevante sui posti di lavoro in Regione». LL/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password