Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 08/07/2020 alle ore 10:23

Attualità e Politica

28/04/2020 | 12:52

Coronavirus, Premier League: venerdì riunione decisiva, si punta a ripartire l’8 giugno

facebook twitter google pinterest
premier league coronavirus

ROMA – Venerdì 1° maggio sarà una giornata decisiva per la Premier League. La lega, ferma dal 13 marzo a causa del coronavirus, si riunirà per discutere sulla possibile ripresa della stagione: l'obiettivo è ripartire l'8 giugno e terminare a fine luglio, seguendo così le tempistiche stabilite dall'Uefa. Il piano è stato denominato “Project Restart”. Nella stessa riunione verranno scelti gli stadi che ospiteranno le partite. Tutti gli incontri dovrebbero svolgersi a porte chiuse ma c’è anche chi suggerisce di giocare le sfide in campo neutro. Uno dei punti all’ordine del giorno sarà quello alla trasmissione in chiaro delle partite. Arsenal, Brighton, Tottenham e West Ham hanno già riaperto i loro campi di allenamento ai giocatori per il lavoro individuale ma con restrizioni rigorose. Tutte le squadre dovrebbero riprendersi ad allenare entro il 18 maggio così da essere pronte per l’8 giugno. 

GB/Agipro

 

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password