Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 01/12/2020 alle ore 21:22

Attualità e Politica

04/11/2020 | 10:02

Scommesse, in provincia di Crotone scoperto centro abusivo: sanzioni per 150mila euro, denunciato il titolare

facebook twitter google pinterest
scommesse abusive crotone

ROMA - Un centro scommesse all’interno di un negozio di articoli da pesca sportiva è stato scoperto dalla Guardia di Finanza a Marina di Strongoli, in provincia di Crotone. I finanzieri del Comando Provinciale hanno effettuato un controllo nell’ambito di servizi per la prevenzione e la repressione di illeciti nel settore delle scommesse. All'interno del locale sono state scoperte tre postazioni internet che consentivano la connessione a piattaforme di gioco online senza le necessarie autorizzazioni. I finanzieri hanno anche accertato la mancata affissione della tabella dei giochi proibiti, prevista dal Testo Unico di Pubblica Sicurezza. Le apparecchiature sono state sequestrate e sono state elevate sanzioni per circa 150mila euro, oltre al deferimento del titolare alla Procura della Repubblica. RED/Agipro
 

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password