Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 17/07/2019 alle ore 10:19

Attualità e Politica

06/05/2019 | 17:23

Slot, Tar Lazio: chi presenta autocertificazioni non veritiere va escluso dall'elenco operatori

facebook twitter google pinterest
slot tar lazio elenco operatori autocertificazione

ROMA - I gestori di slot machine che dichiarano dati non veritieri nelle autocertificazioni previste dalla legge devono essere esclusi dall'elenco degli operatori. È quanto ha stabilito il Tar Lazio nelle sei sentenze che confermano la cancellazione di altrettante società dalla lista ufficiale dei Monopoli. In tutti i casi l'esclusione dall'elenco è stata causata dal contenuto delle autocertificazioni necessarie al momento dell'iscrizione, in particolare riguardo alla certificazione antimafia e al versamento della somma prevista per l'iscrizione. «Il meccanismo dell’autocertificazione - scrive il Tar - prevede che l’effetto diretto e immediato dell’accertamento della dichiarazione mendace è, sul piano amministrativo, la decadenza dal beneficio ottenuto». Tale sistema è inoltre configurato «come "oggettivo" fondato esclusivamente sul dato oggettivo della falsità della dichiarazione, senza che si possa riconoscere rilievo eallo stato soggettivo del dichiarante il falso, e che questo sia riconducibile a dimenticanza o a errore materiale nella compilazione o a fatto di un terzo». LL/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password