Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 18/09/2019 alle ore 19:14

Attualità e Politica

27/05/2019 | 17:30

Snaitech sostiene il progetto YAP di Special Olympics Italia

facebook twitter google pinterest
snaitech special olympics

ROMA – Sempre più solido il rapporto che lega iZilove Foundation, l’ente del Gruppo Snaitech dedicato alle “good causes”, a Special Olympics Italia, il programma di competizioni sportive per persone con disabilità intellettiva. La partnership, si legge in una nota, prosegue con il sostegno al percorso di esibizioni dello YAP (Young Athletes Program), il progetto innovativo di gioco e sport dedicato ai bambini dai 2 ai 7 anni di età, con e senza disabilità intellettiva. Le esibizioni delle attività ludico sportive insegnate e apprese dai bambini hanno fatto tappa a La Spezia, Vercelli e Rieti il 18, 19 e 25 maggio e proseguiranno il 1 giungo ad Arezzo e l'8 giugno a Cuneo.

Young Athletes incoraggia l'apprendimento di abilità motorie di base come correre, calciare e lanciare offrendo a famiglie, insegnanti ed educatori la possibilità di condividere con tutti la gioia dello sport. I bambini vengono introdotti al mondo del movimento prima di poter entrare a far parte, all’età di 8 anni, delle attività sportive tradizionali di Special Olympics.

Il Progetto Young Athletes viene proposto da diversi anni nelle scuole italiane, indirizzato nello specifico alle Scuole dell’Infanzia e Primo Ciclo delle Scuole elementari e persegue l’obiettivo generale di Special Olympics di promuovere ed educare alla conoscenza della diversa abilità per evidenziarla come risorsa per la società. Young Athletes è soprattutto adatto alle scuole materne, al primo ciclo delle scuole elementari e gruppi di gioco. ? un programma versatile che può funzionare in varie situazioni d’apprendimento. Strutturato in modo semplice così che le famiglie possano giocare con i loro piccoli anche a casa in un’atmosfera ospitale e divertente.

A partire da settembre, inoltre, saranno organizzati diversi corsi di formazione nelle scuole di ogni ordine e grado in diverse regioni d'Italia, per i quali si provvederà a fornire il materiale necessario allo svolgimento delle attività ludico ricreative in palestra. iZilove Foundation, grazie alla profonda condivisione dei valori più autentici dello sport, darà il proprio sostegno all’iniziativa con la scelta delle scuole nelle tre sedi del Gruppo (Roma, Lucca e Milano) e con il coinvolgimento dei propri dipendenti nelle tifoserie che accompagneranno i piccoli campioni. RED/Agipro

 

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password