Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 20/04/2021 alle ore 21:51

Attualità e Politica

19/01/2021 | 11:36

Lotta al match fixing, Sportradar prolunga al 2030 l'accordo con la Federazione europea di pallamano

facebook twitter pinterest
sportradar ehf

ROMA - È stata prolungata fino al 2030 la partnership tra Sportradar, multinazionale specializzata in dati sportivi, e la European Handball Federation (EHF). L'accordo prevede la fornitura da parte di Sportradar di soluzioni e servizi a tutela dell'integrità delle competizioni di pallamano. La società monitorerà gli eventi per individuare eventuali movimenti anomali di scommesse: più di 10mila partite saranno controllate nel corso della partnership. Sportradar supporterà anche il programma di intelligence della Federazione, che ha il compito di vigilare sui possibili rischi di manipolazione. Infine, verranno organizzati corsi di formazione e prevenzione per giocatori, arbitri, delegati e altri stakeholder chiave dello sport. «Sportradar è stato un alleato prezioso negli ultimi tre anni, siamo lieti di prolungare la nostra cooperazione - ha dichiarato Martin Hausleitner, segretario generale di EHF - Ci impegneremo a tutelare l'integrità di squadre e competizioni». «Negli ultimi tre anni abbiamo supportato l'EHF con un triplice approccio fatto di monitoraggio delle scommesse, formazione e prevenzione, e soluzioni di intelligence - ha aggiunto Andreas Krannich, amministratore delegato di Sportradar Integrity Services - Con l'accordo appena siglato le competizioni EHF sono nella posizione giusta per crescere e prosperare». LL/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password