Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 19/11/2018 alle ore 13:20

Attualità e Politica

16/07/2018 | 10:33

Giochi, Tar Puglia annulla sospensione di una ricevitoria del lotto: "Violazioni poco significative"

facebook twitter google pinterest
tar puglia lotto ricevitoria

ROMA - Il Tar Puglia ha annullato la sospensione «in via cautelare» di una ricevitoria del lotto di Bisceglie, in provincia di Bari. A disporre il provvedimento, datato 2013, erano stati i Monopoli di Stato per i ripetuti ritardi nel versamento dei proventi. Il Tar Puglia scrive nella sentenza che la «violazione persistente delle norme» si realizza quanto «entro un biennio, il rivenditore abbia commesso quattro trasgressioni». Nei casi più gravi l'Amministrazione può disporre la sospensione dell'attività, ma per la ricevitoria di Bisceglie il provvedimento è stato giudicato non proporzionato alle violazioni: il mancato versamento riguardava «importi poco significativi», mentre «la sospensione dell’attività risulta espressamente circoscritta ai “casi più gravi”». Dunque, concludono i giudici «appare del tutto erronea oltre che sproporzionata la soluzione adottata dall’Amministrazione resistente nel caso di specie». LL/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

IGT Pellicioli Presidente

Lorenzo Pellicioli nominato Presidente di IGT

19/11/2018 | 12:52 ROMA - International Game Technology PLC (IGT) comunica che Lorenzo Pellicioli è stato nominato, con effetto immediato, Presidente del Consiglio di Amministrazione. Pellicioli - si legge in una nota - già esercitava funzioni...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password