Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 18/02/2019 alle ore 11:34

Attualità e Politica

29/08/2018 | 16:27

Giochi, Tar Toscana riapre sala a Pistoia: fondato il ricorso contro il "distanziometro"

facebook twitter google pinterest
tar toscana giochi pistoia

ROMA - Il Tar Toscana ha sospeso la chiusura di una sala giochi di Pistoia, a cui il Comune ha revocato la settimana scorsa la licenza, in base alla norma regionale e comunale che prevede almeno 500 metri di distanza dai luoghi sensibili. «L’esecuzione del provvedimento (che dispone la revoca della licenza rilasciata alla ricorrente in data 7 febbraio 2018) è in grado di produrre il grave danno della immediata chiusura dell’esercizio», si legge nel decreto presidenziale che ha accolto la domanda cautelare della società, difesa dall'avvocato Cino Benelli. «Considerato che il ricorso, a un primo sommario esame, non sembra manifestamente infondato», la sala può momentaneamente proseguire l'attività, in attesa della camera di consiglio fissata il 26 settembre. LL/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

slot roma

Slot fuori orario: chiusa una sala a Roma dopo i controlli

16/02/2019 | 16:54 ROMA - Sospesa la licenza al titolare di una sala slot del quartiere Garbatella, a Roma, per non aver rispettato gli orari di funzionamento delle macchine imposti dal regolamento comunale. È quanto si legge in una nota della...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password