Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 20/10/2020 alle ore 20:40

Attualità e Politica

12/08/2020 | 14:05

Vlt, Consiglio di Stato conferma lo stop di una sala a Bolzano: è troppo vicina a luoghi sensibili

facebook twitter google pinterest
vlt consiglio di stato bolzano

ROMA - Dopo il Tar Bolzano, anche il Consiglio di Stato conferma lo stop della sala vlt nel complesso “Kampill Center” del capoluogo altoatesino, fermata per il mancato rispetto del distanziometro provinciale che prevede almeno 300 metri di distanza dai luoghi sensibili. Il decreto urgente firmato dal giudice Giancarlo Montedoro avalla la decisione del tribunale amministrativo di Bolzano della scorsa settimana, con cui era stata annullata la licenza della sala. «Con la chiusura parziale dell’attività si tratta di evitare pericoli in relazione alle finalità di contrasto alla ludopatia», si legge. Inoltre, il danno economico lamentato «non è connotato da estrema gravità ed urgenza» da richiedere una sospensione immediata. Il caso sarà valutato nuovamente nella prossima udienza, in programma nella camera di consiglio del prossimo 15 ottobre. LL/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password