Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 07/12/2021 alle ore 10:15

Attualità e Politica

12/05/2021 | 11:30

Giochi, Salerno: scoperti apparecchi illegali in due esercizi, denunciati i titolari

facebook twitter pinterest
giochi salerno apparecchi illegali gdf

ROMA - Due sale scommesse sono state chiuse dalla Guardia di Finanza del Comando provinciale di Salerno nell'ambito di controlli per il contrasto al gioco illegale e il rispetto delle norme anti-Covid. A Sarno, le Fiamme Gialle hanno apposto i sigilli a due esercizi commerciali, all'apparenza chiusi al pubblico, che di fatto consentivano l'accesso ai clienti attraverso delle entrate secondarie. Durante il sopralluogo, in particolare, in uno dei centri scommesse sono stati trovati 7 "totem", apparecchi di gioco illegale. Nel secondo locale, i finanzieri hanno sequestrato altre quattro apparecchi, sprovvisti di autorizzazione amministrativa e non collegate alla rete dell'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. In entrambi i casi, i titolari, non disponendo di alcuna licenza per avviare quelle attività, sono stati denunciati alla Procura di Nocera Inferiore per il reato di esercizio abusivo di gioco.
RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password