Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 17/01/2022 alle ore 19:03

Attualità e Politica

15/12/2021 | 11:51

Fondo gioco patologico, Corte dei Conti: necessaria piattaforma unitaria per il monitoraggio dei risultati

facebook twitter pinterest
Fondo gioco patologico Corte dei Conti: necessaria piattaforma unitaria per il monitoraggio dei risultati

ROMA - Oltre al maggiore coinvolgimento delle istituzioni statali, nello sviluppo di piani di contrasto alla ludopatia diventa fondamentale la creazione di una piattaforma unitaria sui giocatori patologici. «Appare primaria - si legge nelle raccomandazioni della Corte dei Conti - l’esigenza di sviluppare una piattaforma unitaria per la conoscenza dei dati» sui giocatori patologici, «recuperando i ritardi registrati e soprattutto assicurando reale interoperabilità tra sistemi informativi dello Stato e delle regioni». Un aspetto che «rappresenta il punto di partenza ineludibile» per assicurare «effettiva concretezza alle diverse disposizioni in tema di monitoraggio che si sono succedute, senza in realtà apprezzabili risultati». La Corte rileva in effetti come «non sia ancora definito un sistema di verifica, ex ante e ex post, dell’efficacia della misura intrapresa, non solo in termini di risultati raggiunti, ma anche di coerenza con i presupposti» che hanno portato alla creazione del Fondo. Una migliore conoscenza sarebbe invece essenziale per quantificare le «risorse da riportare al numero di casi effettivamente registrati» e per sviluppare una «corretta programmazione centrale e territoriale». Per i giudici contabili sarebbe poi utile ipotizzare «una diversa e alternativa modalità di copertura finanziaria del Fondo», che passi «anche attraverso l’individuazione di nuove forme di finanziamento». Cruciale in questo senso è sempre «il raccordo tra diversi livelli di governo, tra amministrazioni centrali e regioni», senza perdere di vista «le interrelazioni con i profili più generali in tema di tutela della concorrenza», presupposto per continuare ad assicurare un livello adeguato di entrate fiscali.
LL/Agipro

Foto credits Joe Gratz CC0 1.0

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password